Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/11144/2936
Title: La Padania: cronache da un territorio inventato
Authors: Boria, Edoardo
Keywords: Italia
Autonomia
Issue Date: 2016
Publisher: OBSERVARE. Universidade Autónoma de Lisboa
Abstract: Nel 2011 l’Italia ha festeggiato i 150 anni dalla sua proclamazione come Stato unitario. Ma hanno aderito tutti allo spirito delle tante celebrazioni ufficiali allestite per l’occasione, se non con la partecipazione fisica almeno con quella emotiva? In realtà, secondo alcuni, l’unità d’Italia sarebbe un principio negoziabile. Quella italiana è una nazione giovane che ha unito popoli con storie e tradizioni profondamente diverse. Con questi presupposti non deve sorprendere che lo stivale, come gli italiani scherzosamente chiamano il loro paese, ospiti dei movimenti che chiedono per il loro territorio il distacco dall’Italia e l’indipendenza, o almeno una forte autonomia. Queste richieste esistono fin dalla formazione dell’Italia come Stato unitario e hanno trovato nel corso della storia il loro più alto riconoscimento al momento dell’entrata in vigore della costituzione repubblicana nel 1948, quando alcune regioni ottennero la concessione di statuti speciali.
Peer reviewed: no
URI: http://hdl.handle.net/11144/2936
ISSN: 2183-4814
Publisher version: http://janusonline.pt/images/anuario2015/2.5_EdoardoBoria_Padania.pdf
Appears in Collections:OBSERVARE - JANUS 2015-2016 - Integração regional e multilateralismo

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
2.5_EdoardoBoria_Padania.pdf179.87 kBAdobe PDFView/Open


FacebookTwitterDeliciousLinkedInDiggGoogle BookmarksMySpace
Formato BibTex MendeleyEndnote Currículo DeGóis 

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.