Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/11144/2644
Title: La Mimesi. Progettare la dissolvenza nel paesaggio
Authors: Bellini, Fabio
Orientador: Mateus, Francisco Aires
Moreno, Joaquim
Keywords: Mimesi
Issue Date: 3-May-2016
Abstract: Mimesi è un termine filosofi co oggetto di studi sin dalla Grecia antica e un concetto sviluppato in modo approfondito dai più grandi filosofi ci classici. Pla tone condannava la mimesi in relazione all’arte considerandola solo un prodotto di similitudini o di apparenze lontano dall’idea di Dio. Accetta la mimesi solo se si riferisce ad una copia perfetta mentre si parla di illusione se il prodotto non rispecchia perfettamente il modello. Nel pensiero di Aristotele la mimesi acquista un valore positivo poiché egli sostiene che non sia un semplice ricreare una copia esatta del modello originale ma, tramite la metafora, esalti i caratteri migliori o degradi gli aspetti peggiori. Per definizione mimesi significa imitare. L’uomo per natura tende ad attuare questo comportamento fin dall’infanzia, momento in cui, nel processo dell’edu cazione, si sviluppa la reciproca mimesi tra educatore ed educato che è alla base della trasmissione della cultura e si manifesta anche in età adulta nel desiderio di imitare una fi gura di riferimento. Con il nome di imitatioil concetto di mimesi ha avuto un ruolo importante du rante il medioevo. La creazione artistica, come tutti i comportamenti dell’uomo, dovevano rifarsi a Dio come supremo oggetto d’imitazione, fonte di creatività e riferimento per il raggiungimento della perfezione. Il mio intento è approfondire il concetto di mimesi attraverso quatto differenti criteri che permettono di arrivare alla creazione di un oggetto mimestico: il mascherare; l’ illudere; il reinterpretare; il confondere.
Peer reviewed: no
URI: http://hdl.handle.net/11144/2644
Appears in Collections:DA - Dissertações de Mestrado
BUAL - Dissertações de Mestrado

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
Tese Fabio Bellini 20130752.pdf14.35 MBAdobe PDFView/Open


FacebookTwitterDeliciousLinkedInDiggGoogle BookmarksMySpace
Formato BibTex MendeleyEndnote Currículo DeGóis 

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.